Home Eventi Qualiano: 26 giugno successo per la campagna "Contro la droga, Viva la vita"

 

Progetto Alfa è iscritta al

Registro Regionale

del Volontariato

della Campania

al n. 1657

Qualiano: 26 giugno successo per la campagna "Contro la droga, Viva la vita" PDF Stampa E-mail

 

Anche il 2015 ha visto Progetto Alfa aderire alla campagna nazionale “Contro la droga – Viva la vita” lanciata ancora una volta dal Modavi Onlus, insieme a Opes Italia e Asiciao.

Nella fattispecie ad organizzare l’iniziativa di sensibilizzazione sul tema è stato il gruppo associativo di Qualiano, la cui referente Ilenia Giocondo per il secondo anno consecutivo ha promosso un simbolico torneo di calcio a 5, il cui teatro è stato lo Sport Village di Qualiano.

 

 

«Siamo contenti che anche quest’anno con l’organizzazione del derby della vita siamo riusciti a sensibilizzare molti giovani sul tema della campagna ed in generale sull’importanza della vita come vero e proprio valore da difendere – ha dichiarato Ilenia Giocondo - ringrazio per l’adesione, il supporto e la presenza all’iniziativa la direzione e lo staff dello Sport Village guidato da Annino Picascia, Mimmo Licciardiello di "Sei di Qualiano se..." , il presidente e tutta l'associazione "Terra Viva", all'amministrazione comunale di Qualiano e al Sindaco Ludovico De Luca, a padre Alfonso che non ha fatto mancare il suo appoggio e la sua benedizione all’incontro”.

Soddisfazione anche nelle parole di Pasquale Antonio Riccio, presidente di Progetto Alfa “impegnarsi per qualcosa ai nostri giorni è davvero difficile, vista la società in cui viviamo che mostra molto spesso il peggio dello scollamento tra i vari tessuti sociali, eppure momenti come la campagna del Modavi ed in generale iniziative come questa in cui abbiamo la possibilità di fare rete e incontrare tanti altri giovani volontari attivi per migliorare il proprio contesto fanno bene al cuore e spronano a non chiudere mai le porte alla voglia di fare e donare il proprio tempo agli altri”.